In anteprima sul Meiweb i Feyra che presentano il nuovo video ”La cumbia dell’amor”

Con special guest la band di Barcellona, Che Sudaka!

0

FEYRA presentano il loro nuovo video “La cumbia dell’amor”… special guest la band di Barcellona Che Sudaka

https://youtu.be/gcU-IuA_T6E

Intro al video “La cumbia dell’amor”- Feyra

I “Feyra” ormai consacrata band siciliana continua a sorprenderci con musica frizzante dai ritmi latini, questa volta lo fa con un brano dal titolo “La Cumbia dell’Amor”. A poco più di un mese dall’uscita del loro primo singolo “Cambiamenti” i FEYRA tornano sulla scena musicale con un feat che sancisce una importante collaborazione con la nota band barcellonese “Che Sudaka”, diretti figliocci di “Manu Chao”. Questo è il primo dei due feat internazionali che i FEYRA hanno voluto fortemente inserire nel loro nuovo progetto.

Ne “La Cumbia dell’amor”, il sodalizio tra le sonorità delle due band sembra quasi ripercorrere in musica la storia di una dominazione spagnola che oltrepassa l’oceano e ritorna nel mediterraneo. Lo stile è tipicamente sud americano: percussioni colombiane, Tres ritmicamente graffianti, chitarre elettriche pungenti giocano e strizzano l’occhio alla Cumbia colombiana cosí come al Vallenato che fanno da perfetto ponte agli interventi freestyle/pop in lingua spagnola ed inglese dei Che Sudaka. Infine il coro nella parte finale ci ricorda i Beatles con Love in chiave reggae moderno. Un lavoro potente e incalzante un missaggio impeccabile a cura di Adrian Noroña e Giovanni Buzzurro di Antarrec Mexico, collaborazione con quest’ultimo che va avanti da anni.

Un pezzo estivo, fresco e divertente che sprizza allegria da tutti i pori inneggiando all’amore e alla pace tra i popoli.

Per sottolineare il mood spagnolo, I FEYRA hanno deciso di raggiungere nella città di Barcellona i Che Sudaka e reallizare così un fantastico videoclip tra le strade della metropoli spagnola e all’interno del famosissimo Bar “Mariatchi”, storico punto di ritrovo di Manu Chao, dove infine i FEYRA hanno avuto il piacere di esibirsi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

X